Viaggi

Qual è il periodo migliore per visitare la Scozia?

Dopo aver visto come pianificare un viaggio in Scozia, è bene farsi un’altra domanda: qual è il momento migliore per viaggiare in Scozia?

In questo nuovo articolo voglio approfondire alcuni dettagli sul tempo e soprattutto su quale potrebbe essere la stagione migliore per te.

Prima di prenotare voli, alloggi e tutto il resto, devi scegliere quando visitare la Scozia.

Ogni stagione ha di certo i suoi pro e i suoi contro, ma il momento giusto dipende da ciò che tu vuoi fare durante questo viaggio, considerando quali sono le tue attività preferite e i tuoi interessi.

Vediamo insieme cosa può offrire la Scozia nelle diverse stagioni. INVERNO

Molte persone evitano di visitare la Scozia in questo periodo che può di sicuro avere i suoi pro vediamo quali sono:

  • È Natale! Ci sono dei meravigliosi mercati in tutto il paese e anche molti festival importanti, l’ Hogmanay di Edimburgo ad esempio.
  • C’è di sicuro la neve.
  • L’inverno è la stagione migliore per avvistare l’aurora boreale.
  • L’inverno è perfetto se sei appassionato di sci, arrampicata su ghiaccio, alpinismo. In questo periodo ci sono davvero tante attività ed escursioni organizzate nelle Highlands.
  • A gennaio c’è l’Up Helly Aa: Il festival del fuoco delle Isole Shetland.

Questi su sono solo una parte dei Pro ora passerei ora a vedere quali possono essere i contro della stagione invernale:

  • Le giornate sono molto brevi.
  • Fa davvero freddo.
  • Molte attrazioni restano chiuse in questo periodo. 

AUTUNNO

L’ autunno è il periodo buono per visitare la Scozia senza troppa folla. L’autunno offre inoltre diverse esperienze:

  • L’erica che fiorisce verso luglio in questo periodo è in piena fioritura, immaginate lo spettacolo viola.
  • Il Foliage, quello lo sogno spesso.
  • La stagione ideale per immortalare albe e tramonti bellissimi a detta di tutti gli esperti.
  • I prezzi in questo periodo sono più bassi.
  • Ci sono diverse fiere del cibo (quindi devo assolutamente tornarci).

Tra gli aspetti negativi invece di sicuro:

  • Alcune attrazioni -come in inverno- sono ancora chiuse.
  • Le temperature
  • E gli orari dei traghetti sono limitati, quindi potreste far più fatica a raggiungere le isole. 

PRIMAVERA

La primavera un bel periodo soprattutto per gli amanti della natura – ma so che se pensate alla Scozia come meta, lo siete- la neve si scioglie e i boschi e le foreste iniziano lentamente a risvegliarsi. Sbocciano i primi fiori e di sicuro ci sono tanti aspetti positivi in questo periodo vediamoli insieme:

  • L’inizio della primavera è adatto ai viaggiatori attenti al budget, e a coloro che non amano la folla, anche se prezzi e numero di turisti iniziano ad aumentare nel mese di maggio.
  • Potresti partire senza la necessità di prenotare tutti gli alloggi.
  • Aprile e maggio sono ideali per le escursioni all’aperto e non ci sono ancora i Midges 😊
  • La fauna inizia ad arrivare in Scozia proprio verso aprile
  • Dicono che la primavera è perfetta anche per vedere l’Isola di Skye e la North Coast 500.

I contro sono davvero pochi invece:

  • Le giornate sono ancora piuttosto brevi.
  • Mentre la vita rinasce i paesaggi potrebbero non essere ancora così verdi come li vediamo nelle foto.

ESTATE

L’ estate è di gran lunga la stagione più popolare per visitare la Scozia –non a caso ho scelto questa stagione😊 – per me ha tantissimi pro:

  • Le giornate sono super lunghe. Questo aspetto non è da sottovalutare perché avrete la possibilità di vedere tante più cose.
  • Tutte le attrazioni e Tour sono aperti e funzionano in modo efficiente. Ci sono tanti traghetti e attività da fare.
  • L’ estate è fantastica per le attività all’aperto: e le escursioni davvero piacevoli.
  • Ci sono una miriade di festival.
  • L’ inizio dell’estate è perfetto per il birdwatching.
  • I panorami in questo periodo a mio avviso sono davvero mozzafiato.

Contro ne ho riscontrati eccome però:

  • È piena, almeno per quanto riguarda gli alloggi!
  • È più costoso viaggiare in quel periodo – ma dico una cosa ovvia-
  • Devi prenotare tutto in anticipo, sappilo!
  • L’estate è la stagione preferita dei Midges: i temutissimi moscerini Scozzesi – confesso, non ne ho incontrati per fotunaaa!- probabilmente perché ho scelto di non dormire in campeggio.

Insomma, ogni stagione ha qualcosa di diverso da offrire. La scelta davvero dipende solo da te!

Io sono una persona che adora stare all’aria aperta e non vado spesso sulla neve, ecco perché ho scelto di visitare la Scozia in estate. Detto questo ricorda come già dicevo nel precedente articolo, la Scozia ha un clima davvero pazzo tutto l’anno.

Bene! A questo punto dovresti essere pronto per dirmi in quale stagione vorresti vedere la Scozia? E se già ci sei stato in quale stagione lo hai fatto? Io confesso: sogno di tornarci in autunno!

6 Comments

  • Nicoletta

    Per le mie due visite ad Edimburgo ho scelto l’autunno e il tempo non è stato molto clemente (prevedibile), ma in vista di un bel tour ovviamente sceglierei come te l’estate!

  • Fabio

    Io sono stato in Scozia ad aprile maggio. Periodo perfetto perché ancora c’era poco turismo. Abbiamo ovviamente trovato alcuni giorni di pioggia ma uno li mette ovviamente in conto!

  • Cécile

    Marilù, un articolo davvero utilissimo! Noi siamo andati a Stirling ed Edimburgo in estate ed il tempo era davvero bello. Non abbiamo incontrato tronfissima gente perché non eravamo lì per turismo. A me ha particolarmente convinto l’inverno… e chi lo sapeva che in Scozia c’era l’Aurora Boreale?!

  • Elina

    Siamo state in Scozia in inverno a febbraio, ho amato Edimburgo proprio da quando siamo scese dall’autobus in città. Il mio ricordo non è sfocato come per altre città, mi è rimasta impressa.
    Per rispondere alla tua domanda, mi piacerebbe vedere Edimburgo e altre città come Glasgow magari in primavera, sono molto curiosa anche dell’Isola di Skye.

  • elena

    Ma sai che è un ottimo articolo? Utilissimo per chi desidera la Scozia, ma non sa quale sia il periodo migliore, e tu lo spieghi alla perfezione, snocciolando pro e contro! Brava!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *