Viaggi

Sulla strada per le Small Isles: Arisaig

Il vero fascino della cultura scozzese secondo me, risiede nelle piccole città e nei villaggi più isolati sparsi nel paese. In questi luoghi è possibile socializzare con la gente del posto, nei pub ad esempio, ed assaporare la vera vita scozzese. 

Sono una “ragazza” di città, ma quando ho viaggiato in Scozia, ho davvero apprezzato tutti i posti più piccoli. 

Vi ricordate che ci eravamo lasciati nelle Ebridi? Bene! 

Di ritorno ad Oban dalla nostra giornata alla scoperta delle Ebridi siamo andati in treno che in 1h e 30 ci ha portati a Tyndrum, un piccolissimo centro all’interno di Breadbalbane, caratterizzato da lunghe vallate e tante colline. 

Tyndrum è il più piccolo insediamento del Regno Unito ma ha più di una stazione ferroviaria, visto che è un importante punto di snodo, la West Highland Way infatti, attraversa anche Tyndrum ed è popolare tra le migliaia di persone che percorrono questa rotta ogni anno. Siamo arrivati a Tyndrum per trascorrervi solo la notte e abbiamo alloggiato in un hotel davvero grazioso immerso nel verde e nella tranquillità, di Tyndrum mi è rimasta in mente soprattutto la serata trascorsa ad ascoltare il pianobar/karaoke ci siamo divertiti davvero come dei matti 🙂 sembrava di essere stati catapultati in un’altra dimensione e tempo; avete mai visto un film di Inga Lindström anche solo facendo zapping 🙂 ? Ecco, credo che quella sala, e quel posto possano ricordare molto il genere! 

Dopo la notte a Tyndrum ripartiamo alla volta della nostra prossima tappa: Arisaig. 

Attraversando in treno alcuni degli scenari tra i più suggestivi delle Highlands passando dai laghi alle montagne, per tre ore ci siamo davvero meravigliati ad assistere a numerosi spettacoli che questa ha da offrire: 

  • Ci siamo goduti la vista del Ben Nevis ed è pazzesca. 
  • Siamo passati per il viadotto di Glenfinnan diventato famoso tra i fan di Harry Potter; vi ricordate che l’Hogwarts express viaggia su un ponte con tanti archi tra una natura bellissima? E se siete appassionati, vi ricordate di sicuro Harry e Ron che seguono il treno volando su una Ford Anglia azzurra dopo essere fuggiti da casa dei Dursley. 
  • Abbiamo continuato lungo il Loch Eilt che invece ospita alcuni dei momenti più tristi del film, come nella prima parte dei Doni della Morte, in cui questa splendida località diventa la tomba di Silente. 

Insomma dopo uno scenografico viaggio arriviamo finalmente ad Arisaig!!

Il villaggio e la sua splendida baia, sono conosciuti per essere una sosta della Road to the Small Isles, ma Arisaig, secondo me è molto di più, ha un fascino tutto da scoprire, ed è la base perfetta per esplorare le Small Isles: Muck,Canna ed Eigg, un posto in cui la montagna incontra spiagge bianche e acque cristalline. 

Di tutti i tramonti che ho avuto la fortuna di vedere durante la mia vita, quelli di Arisaig con vista isole rimarranno indimenticabili. 

Cosa fare Ad Arisaig 

  • Scopri il villaggio al Land Sea and Isle Center, un piccolo museo, che racconta la storia di Arisaig e della sua gente, presente, passato e futuro. Dalla pesca allo spionaggio in tempo di guerra, le mostre raccontano tutto attraverso una serie di fotografie. 
  • Aguzza la vista alla ricerca di animali, la spettacolare fauna marina della zona è molto vasta, puoi prendere in prestito un binocolo e cercare di avvistare uccelli, foche, delfini, lontre dalla baia. 
  • Vai in Kayak, canoa o sup, se sei alla ricerca di avventure acquatiche allora sei proprio nel posto giusto. Puoi noleggiare la tua attrezzatura all’Arisaig Sea Kayak Center e avvalerti di guide specializzate. 
  • Se preferisci pedalare piuttosto che pagaiare all’Arisaig Hotel puoi noleggiare una bici e andare alla scoperta dei posti vicini in tutta comodità. 
  • Come sempre assaggia il cibo locale, noi siamo stati al pub. 
  • Fai un’escursione di un giorno alle Small Isles, sulla riva del lago Nan Ceall troverai diverse barche che propongono escursioni per le tre isole, noi abbiamo scelto MV Sheerwater per visitare l’isola di Eigg, ma ve ne parlerò nel prossimo articolo. 

Ora ditemi qual è il posto più piccolo che avete visto? Arisaig ad esempio ha solo 300 abitanti! 

 

14 Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *