Viaggi

Koufonissi, tra spiagge dorate e acque turchesi: il paradiso del Mare Egeo!

Uno scorcio di Koufonissi, nell’arcipelago delle Piccole Cicladi.

Nella miriade di gioielli delle Cicladi, due isole misteriose se ne stanno silenziose nel Mare Egeo. Ano Koufonissi con la sua atmosfera autentica, mista a qualche tocco glamour è un’isola affascinante.
Conosciuta come il paradiso del Mare Egeo, Koufonissi regala le più belle gradazioni di smeraldi e turchesi! Ano Koufonissi, con i suoi appena quattro chilometri quadrati contrasta con la vicina Kato Koufonissi, abitata solo in estate da alcuni pastori e dai gestori di una taverna.

Indubbiamente, Koufonissi è un paradiso di estrema bellezza naturale che vanta una posizione unica con spiagge tropicali, sabbia dorata e acque turchesi. Due isole che si intersecano con rocce scolpite dalle onde e la vista selvaggia delle grotte, una bella fuga verso l’ignoto attende i viaggiatori più esigenti per esplorarla. Pronti a conoscere i suoi misteri?

COME MUOVERSI A KOUFONISSI, GRECIA

Koufonissi appartiene alle Piccole Cicladi. Sono due piccole isole sprovviste di mezzi pubblici, perchè come piace a me le scopri facilmente a piedi, o in bici! Ano Koufonissi è abitata mentre Kato Koufinissi è disabitata! Koufonissi è sinonimo di camminata o pedalata.

Tutta la vita dell’isola si svolge nella Chora, capitale e porto di Ano Koufonissi. Chora è un vero esemplare di architettura Cicladica, con le deliziose case imbiancate a calce e le finestre colorate per lo più nei toni del blu,

mulini a vento in pietra e cupole azzurre, vicoli labirintici e cortili fioriti. Poiché è l’unico insediamento delle isole, è considerata l’isola più densamente popolata delle Cicladi, dei 366 abitanti, 110 sono bambini o giovani, un rapporto unico in Europa.

BELLEZZE NATURALI DI KOUFONISSI, GRECIA

L’occhio del Diavolo.

L’occhio del diavolo è un foro situato all’ interno della grotta che comunica con il mare. Quando c’è corrente,l’acqua del mare sale fino al bordo del foro per poi venire risucchiata di nuovo . E’ uno spettacolo impressionate. Lo troverete tra le bellissime spiagge di Platia Pounda e Pori.

Il Gala è una strata formazione geologica di una minuscola spiaggia penetrata sotto un’enorme roccia. Il suo nome deriva dal candore dei colori della roccia e della sabbia, (gala in greco vuol dire latte).Gala è accessibile da un sentiero che parte dalla fine della spiaggia di Pori.

La Pisina(Piscina) è una piccola piscina naturale situata sul bordo di una scogliera a picco sul mare. E’ un bel posticino con strane formazioni geologiche (mi raccomando le scarpe). Pisina si trova tra le spiagge di Platia Pounda e Pori, poco dopo l’occhio del diavolo.

COSA FARE A KOUFONISSI, GRECIA

A causa delle sue piccole dimensioni, le attività a Koufonissi sono limitate principalmente al nuoto e alle passeggiate. Le spiagge di Koufonissi non sono attrezzate e offrono la possibilità di totale privacy (specialmente a Kato Koufonisi), molte sono spiagge naturiste.

Snorkeling
La primissima cosa da fare è di sicuro immegersi nelle acque blu di Koufinissi, che con le sue gradazioni di colori sono ideali per lo snorkeling.

Bicicletta


Koufonissi è il luogo ideale per gli amanti delle bici. Ci sono diversi punti in cui è possibile noleggiare una bicicletta(anche alcuni hotel le mettono a disposizione degli ospiti) per andare alla scoperta delle bellezze naturali dell’ isola.

Campeggio A Kato Koufonissi

Siete amanti della natura? Allora Kato Koufonissi fa per voi!L’ isola deserta è la meta ideale per i campeggiatori liberi!

Kato Koufonissi è la sorella di Ano Koufonissi, ma a differenza di quest’ultima , non è abitata, mantenendo così il suo fascino naturale incontaminato. Incontaminata dal turismo di massa, Kato Koufonissi vanta spiagge meravigliose, come Hawaii, Nero e Laki, oltre a una piccola taverna.


Ogni estate, i viaggiatori arrivano a Kato Koufonissi per nuotare nelle acque e campeggiare sotto le stelle.

Kato Koufonissi è raggiungibile in barca da Ano Koufonissi. Questa barca parte da Ano Koufonisi ogni ora e fa due fermate: una presso l’insediamento di Panagia e una sulla spiaggia di Nero,andata e ritorno costa 5 euro.

Escursionismo

Ano Koufonissi ospita diversi sentieri ideali per gli amanti delle escursioni. Uno dei più belli include proprio il giro dell’ isola, seguendo la costa.

Cibo Locale

Una volta sull’isola non perdetevi assolutamente le delizie di Souvlaki Sti Strofi, con meno di dieci tavoli posizionati lungo una strada della Chora ed una finestrella da cui ordinare e ritirare un’ ottima pita, souvlaki ed altro  cibo da strada è un posto che vi consiglio vivamente di provare, noi abbiamo cenato sempre qui 😉

25 Comments

  • Nicoletta

    Sai che questa potrebbe essere la mia isola? Il mare è di un turchese favoloso e il fatto che sia così selvaggia e poco inflazionata mi attizza parecchio! Grazie per la bella scoperta 🙂

  • Daniele & Marilena

    Non siamo amanti del campeggio ma in questo caso si potrebbe fare uno strappo alla regola!
    Mare dai colori meravigliosi + Ancora lontana dal turismo di massa + Ottimo cibo + Possibilità di attività all’insegna del relax = Un paradiso terrestre!
    Molto bella la foto dell’occhio del Diavolo.

  • Anna

    Mi viene una gran voglia di mare e di escursioni a leggere il tuo articolo. Le foto sono strepitose Marilù, il tuo giro nelle Cicladi mi sta rapendo.

  • Elina

    Devo ammettere che non avevo idea che ci fosse un posto così bello e con un mare che ti va venir voglia di immergerti subito! Dai tuoi ultimi articoli sto apprezzando ancora di più le opportunità che offre un viaggio alla scoperta della natura in Grecia. Sono molto attratta dai mulini e soprattutto dalla possibilità di immergersi in quelle acque così azzurre 🙂

  • Cécile

    Marilù… abbiamo fatto un’estate così simile! Koufonissi sembra davvero un’isola spettacolare! Le tue foto sono pazzesche come sempre! E che gran voglia di tornare alle Cicladi. Magari la prossima volta riusciamo a vederci!

  • Silvia The Food Traveler

    Quando penso alle isole greche, immagino esattamente posti simili: per i colori e per il paesaggio. Sembra di essere sul set di Mamma Mia!
    Vorrei sicuramente mangiare da Souvlaki Sti Strofi perché adoro il cibo greco: negli ultimi anni la destinazione in cui ho mangiato meglio è stata proprio Atene.

    • Viaggincucina

      il cibo greco mi ha sorpresa ed entusiasmato molto, l’ho trovato cos’ autentico e genuino e sempre prodotto tenendo alta considerazione del territorio! O i piatti di Sti Strofi sono davvero da leccarsi i baffi 😉

  • Nadia

    E’ perfetta per me che non amo il caos e adoro fare lunghe passeggiate o andare in bici. E’ la meta ideale per una vacanza rilassante e per provare il cibo locale.

  • ANTONELLA

    Avevo scoperto per caso le Piccole Cicladi durante un’escursione da Naxos e l’anno successivo sono tornata proprio a Koufunissi. Me la ricordo piccola, il lungomare era in realtà la spiaggia. Due ristoranti dove si incontravano le stesse persone incontrate in spiaggia e ci si salutava come vecchi amici. Dalle tue foto mi sembra che si sia rifatta un pò il look ed è diventata ancora più bella

    • Viaggincucina

      Credo se lo sia rifatto eccome il look, da quello che ho letto in giro è diventata molto turistica, però probabilmente viaggiando in questa estate strana ho avuto la fortuna di vederla non troppo piena, confermo lastoria che ci si conosce tutti 😉 e ci si ritrova in giro 🙂

  • Arianna

    Adoro la Grecia e vorrei proprio visitare queste piccole Cicladi penso si possa ritrovare ancora l’atmosfera di un tempo e potrebbero essere una bella idea per una vacanza futura!

  • Moira

    Siamo state una sola volta in Grecia e ci è piaciuto tantissimo. Torneremo sicuramente quando si potrà e aggiungeremo anche questo luogo, che dalle foto, sembra davvero meraviglioso!

  • Teresa

    La Grecia avrebbe dovuto essere la meta della mia vacanza estiva, visto che è una delle poche destinazioni raggiungibili in questo periodo di pandemia. Solo che poi ho preferito rinunciare e restare in Italia, vista la situazione.

  • Ilenia

    Un tour in barca a vela delle Cicladi è da sempre un mio sogno che spero presto di coronare; devo dire che i luoghi descritti riassumono alla perfezione l’idea che ho di Grecia, i colori e i fantastici contrasti che da sempre mi affascinano

  • Samanta

    Che panorami mozzafiato, quelli di Koufonissi! Non sono mai stata in Grecia nonostante da piccola sognassi di andarci. Volevo ammirare templi, statue, mitologia come se non ci fosse un domani. Ora come ora, però, una settimana trascorsa tra spiagge dorate e scorci deliziosi non sembra per nulla una cattiva idea. Soprattutto adesso, che l’autunno tedesco ha iniziato a far capolino.

  • Michela

    Non sono mai stata in Grecia ancora ma sapere che ci sono posti come questi in cui si può tranquillamente campeggiare vicino al mare mi piace tantissimo. Inoltre da quanto tu hai scritto sembra che ci siano ancora delle spiagge incontaminate dove l’uomo non è ancora arrivato con i suoi villaggi turistici o stabilimenti balneari! ToP

  • Valentina

    Anche io, come te, adoro i posticini che si girano facilmente a piedi o in bici. Le isole in generale sono il mio posto ideale per una vacanza, a pensarci bene è dal 2011 che faccio vacanze solo su isole, ma la Grecia mi manca! Ti ringrazio per i consigli, penso che come prima meta in Grecia potrei scegliere proprio Koufonissi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *