Viaggi

Eilean Donan-Scozia.

Lasciata alle nostre spalle l’isola di Skye ci dirigiamo in autobus  verso Kyle of Lochalsh, attraversando lo Skye Bridge.

Skye Bridge visto dalla Terraferma.

Prima di raggiungere questa piccola cittadina costiera in cui trascorreremo la notte facciamo un salto a Eilean Donan isoletta famosa per il suo castello.

Castello di Eilean Donan

Il castello di Eilean Donan risale al XIII secolo ed è tra i castelli più più fotografati della Scozia.

È apparso in numerosi successi di Hollywood nel corso degli anni, tra cui The Master of Ballantrae (adattato dal romanzo di Robert Louis Stevenson e interpretato da Errol Flynn nel 1953), Highlander (con Sean Connery nel 1984) e The World is Not Enough (007 con Pierce Brosnan nel 1999), pertanto è riconoscibile in tutto il mondo.

Tuttavia, non è sempre stato così, nel 2019 c’è stata una ricorrenza importante, i 300 anni dalla fatidica “Battaglia del castello di Eilean Donan”, che ha lasciato il castello in rovina.

Solo 200 anni dopo hanno iniziato la ricostruzione, completata poi nel 1932 che gli assicurò il suo aspetto odierno per molti secoli a venire.

Di certo, tutti lo riconoscono, ma non tutti sanno molto su dove si trova, come raggiungerlo o cosa fare nella zona.

Andiamo a vederlo insieme?

Dov’è il castello di Eilean Donan?

Il Castello si trova sulla costa occidentale della Scozia, sulla strada per l’isola di Skye.

Questa affascinante fortezza si trova nella zona naturalistica protetta detta Kintail Natural Scenic Area, e sorge sopra una piccola isola situata alla confluenza di 3 grandi laghi: il Loch Alsh, il Loch Long e il Loch Duich, collegato da un ponte alla terraferma dove sorge il piccolo paese di Dornie.

Dista circa 4 ore e mezza da Glasgow ed Edimburgo e 90 minuti a da Inverness.

Come arrivare al castello di Eilean Donan?

Puoi guidare da ovunque fin lì ma, dato che è un lungo viaggio in auto da  qualsiasi  grande  città della Scozia, ti consiglio di includere la visita in un viaggio di più giorni, piuttosto che fare un viaggio di andata e ritorno in un giorno solo. Ad esempio, se desideri visitare l’isola di Skye da Inverness, Edimburgo o Glasgow, è un bel posto dove fermarti.

Se vuoi utilizzare i mezzi pubblici ci sono autobus Citylink per Dornie da Inverness che dista 2 ore, Glasgow (5 – 6 ore) ed Edimburgo (7 – 8 ore). La stazione ferroviaria più vicina si trova a Kyle of Lochalsh, a 15 minuti in auto.

Per un viaggio più rilassante ci sono molti tour che si fermano al Castello di Eilean Donan, sia come tappa di  viaggio di più giorni da Edimburgo o Glasgow, sia come un tour di un giorno da Inverness.

Di quanto tempo ho bisogno per visitare l’ Eilean Donan Castle?

L’interno del castello è interessante ed è sicuramente bello visitarlo se hai tempo (per gli interni ci vuole circa 1 ora 1 ora e 1/2), se invece non hai tantissimo tempo a disposizione e vuoi vederlo anche solo dall’esterno e goderti la sua splendida posizione, allora ci sono una serie di punti panoramici nelle vicinanze dove puoi ammirarlo.

Informazioni utili

Il castello di Eilean è aperto tutti i giorni, tranne nei periodi di festività. Gli orari di apertura sono più lunghi durante l’estate, ma in generale il castello è sempre aperto dalle 10 alle 16. Potete consultare il sito web per i dettagli mese per mese. C’è anche un centro visitatori, negozio di articoli da regalo e caffetteria in loco.

Cosa c’è da vedere vicino al castello di Eilean Donan?

La zona intorno al castello è bellissima, con paesaggi tipici della costa occidentale e alcune fantastiche opportunità di escursioni, tuttavia, l’attrazione principale in questa zona è l’Isola di Skye, che dista 20 minuti in auto.

Eilean Donan ha una storia accattivante e una location che non è seconda a nessuno. Non sarà quindi una sorpresa scoprire che si classifica come uno dei luoghi più visitati in Scozia. Se sei un fan dei castelli scozzesi o semplicemente adori i posti  belli, inseriscilo nella tua lista di cose da non perdere se stai programmando un viaggio nelle Highlands scozzesi, te lo consiglio vivamente.

11 Comments

  • Daniele & Marilena

    Sembra di udire il suono delle cornamuse in lontananza!
    Dalla leggera foschia che avvolge il castello uno si aspetta di vedere, da un momento all’altro, apparireun esercito di fantasmi…
    Molto interessante e molto dettagliato questo post come tutto il tuo tour a spasso per la Scozia!

  • Fabio

    Secondo me questo è uno dei più bei castelli di tutta la Scozia. Non ho vistato l’interno perché mi hanno detto che non era così indimenticabile ma merita anche solo fermarsi per 30 minuti ad ammirare la sua bellezza in un paesaggio incredibile!

    • Viaggincucina

      Neppure io ho visto gli interni e confesso un mio peccato, non mi affascina molto vedere i castelli così come i palazzi reali, tranne qualcuno spettacolare, li trovo sempre troppo finti!

  • Elina

    Meraviglioso, sono una fan dei castelli e l’ultimo che ho visto è quello di Donna Fugata (Ragusa). Sono tanto curiosa di fare questo stupendo tour della Scozia e andare a visitare ogni angolino che hai proposto e continui a proporre 🙂

  • Nicoletta

    In effetti vedendo la foto questo castello mi suonava familiare! E quando hai scritto Highlander mi si è accesa la lampadina! Come sempre articolo super dettagliato per chi vuole avventurarsi in questi splendidi luoghi!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *