Viaggi

Due chiacchiere con Fabio e Nicoletta

Quanti followrs hai ? Capita di sentirsi porre questa domanda. In alcuni casi la risposta contempla più zeri. Ma sono veri amici quelli che rispondono ai nostri post con “mi piace”? La risposta è no di certo, o meglio non tutti.
Però, per quella che è la mia esperienza posso affermare che, sì, le amicizie virtuali esistono eccome. Sono rare, questo dobbiamo dirlo , ma possono capitare e rivelarsi preziose. Sui social, infatti, si possono condividere passioni e interessi e ritrovarsi tra persone a noi affini, a me è successo 😊

Oggi voglio condividere con voi la mia intervista con Fabio di Tusoperator e Nicoletta di Sentichiviaggia, due viaggiatori instancabili che ho avuto il piacere di conoscere di persona a Roma, grazie a Instagram, e che reputo un caso raro di amicizia ai tempi dei social di cui scrivevo su.

Tus’ Friends

Fabio ha scoperto nel tempo che viaggiare è una delle cose che gli riescono meglio, un “hobby” che gli ha cambiato completamente la vita, insieme al suo secondo “hobby” preferito 🙂 battibeccare col suo simpaticissimo compagno di viaggio e di vita Mr.G 🙂
Sul suo blog ha un nuovo spazio dedicato alle interviste ai bloggers che si chiama Tus’ Friends.

In questa intervista mi ha fatto qualche domanda sul mio ultimo viaggio a Parigi.

Meet the bloggers

Nicoletta si descrive come una pigrona che trova tutto il suo zelo alla vista di un passaporto appena timbrato, di uno zaino  da praparare o di un biglietto aereo. Oltre alla passione per i viaggi Nicoletta ama la musica, le piace raccontare i posti che vede attraverso dei brani e devo dire che le riesce davvero bene.
Lo spazio che dedica alle interviste sul suo blog si chiama Meet The Bloggers.

Le domande di Nicoletta sono inerenti proprio alla musica, che mi ha accompagna durante i viaggi e nella vita.

Un grazie di cuore ragazzi, per avermi proposto questa intervista.

Vi abbraccio in questo momento difficile, soprattutto per voi, e mi auguro davvero di rivedervi presto.

8 Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *