Viaggi

Cosa vedere a Cambridge in un giorno

Cambridge è una delle destinazioni più popolari nel Regno Unito, fare una gita di un giorno a Cambridge da Londra è un’ottima idea se hai tempo a disposizione.
Oltre 400.000 turisti visitano Cambridge ogni anno e ci sono molte buone ragioni per farlo.

Cambridge ospita una delle università più famose al mondo, in cui hanno studiato alunni famosi, che so, vi dicono nulla i nomi : Isaac Newton e Steven Hawking?
La città di Cambridge si sviluppa attorno all’università e ai college, ed è caratterizzata da un’atmosfera vivace, piena di studenti, architettura medievale, storia affascinante e molti pub in cui mangiare e bere!

La bellezza della città e la sua vicinanza a Londra hanno reso Cambridge una destinazione estremamente popolare, quindi, dopo questa premessa, ecco le cose che ti suggerisco di fare in una gita di un giorno a Cambridge.

Come arrivare a Cambridge da Londra

-Se parti da Londra, il treno è senza dubbio il modo più comodo e veloce per arrivare a Cambridge. Il tempo di percorrenza varia in base al treno, quelli più veloci impiegano circa 50 minuti e partono dalle King’s Cross o Liverpool.

-Se vuoi risparmiare qualche soldo invece puoi anche raggiungere Cambridge in autobus.
Gli autobus per Cambridge partono dalla stazione Victoria di Londra e impiegano circa 2 ore.

Cosa fare a Cambridge

Una delle attività turistiche più popolari durante una visita a Cambridge è quella di andare in punting lungo il fiume Cam. L’opzione più economica per andare in barca è quella di condividere una barca con altre persone, il prezzo medio è circa £ 15-20 a persona, ovviamente, puoi anche noleggiare la tua barca per £ 30 l’ora.
Se sei squattrinato invece ed entrambe le opzioni ti sembrano troppo costose, segui gli studenti locali, siediti lungo le rive del fiume Cam e prendi in giro tutti i turisti in punting che chiaramente non hanno idea di come farlo muovere 😊!
Il fiume Cam è piuttosto stretto e quando ci sono un certo numero di barche nel fiume, c’è un sacco da ridere(e non scherzo), guardare i turisti che faticano a guidare il punting mi ha divertita tantissimo. Il momento clou è senza dubbio guardare i pali bloccati nel fiume. Ti svelo una chicca; se sei fortunato potresti anche vedere qualcuno cadere in acqua 😂!
Un consiglio? Se proprio vuoi andare in punting senza essere deriso, prenota un tour 😊

Invece di pagare per entrare nei college … trova ingressi segreti o visita i giardini
King’s college

Una parte iconica della città, sono di sicuro gli edifici dell’Università di Cambridge. Scopri dove hanno studiato alcuni dei migliori scrittori, attori, comici e politici del paese.
Ci sono 31 college a Cambridge che ospitano gli studenti di Cambridge. Alcune delle università più famose, tra cui King’s College e Trinity College, sono ricche di tradizione, e questa cosa le rende destinazioni turistiche popolari per questo l’ingresso (almeno quello pricipale) è a pagamento.
Vi do un consiglio, si può aggirare questo ostacolo in modo semplice : visitando i giardini, quelli del King’s College ti consentiranno di dare un’occhiata da vicino senza pagare l’ingresso.
Per il Trinity College, invece, c’è un ingresso segreto, entrando attraverso il piccolo cancello su Trinity Lane- shhh-.

Bevi un drink a The Eagle

Un pub accogliente e affascinante ricco di storia, il The Eagle è stato aperto nel 1667 e la sua vicinanza all’università lo ha reso un luogo di incontro per scienziati e umanisti di tutto il mondo. Uno dei clienti abituali era Francis Crick, che lavorava al laboratorio Cavendish con James Watson e, un pomeriggio del 1953, annunciò di aver scoperto la struttura a doppia elica del DNA, segnando un momento cruciale nella scienza. Era anche il posto preferito dai soldati durante la seconda guerra mondiale e si possono ancora vedere le loro incisioni sui muri.

St. Mary Church e la Round Church

Interno St.Mary

St. Mary è sia una parrocchia che un’ università, mentre la Round Church è uno dei monumenti più fotografati della città. Entra a St. Mary per vedere i suoi interni e sali sulla torre per una vista mozzafiato su Cambridge.

Round Church

La  storia della Round Church risale al 1131, ed è una delle quattro chiese rotonde rimaste in Inghilterra. Questa chiesa ha visto molti volti familiari nel corso degli anni, tra gli altri la Regina Vittoria e il Dalai Lama.

Visita i musei che più ti interessano e i giardini e concediti del tempo per passeggiare e andare in bici.

Mathematical Bridge
Bridge of sighs

E a te piacciono le città universitarie? Qual è la tua preferita? Fammelo sapere nei commenti qui sotto!

8 Comments

  • Fabio

    Ma quanto é carina Cambridge? Non sapevo fosse così vicina a Londra. Devo proprio andarci! Mr G é molto nonno quindi, anche se visitiamo città universitarie, non é che mi lasci fare “vita da studente” 😅

  • anna

    Sono stata brevemente a Cambridge in un giorno piovosissimo e non me lo sono proprio goduto. Mi piacerebbe tornarci col sole e fare punting sul fiume. Mia madre ci andava spesse volte con la scuola in gita e ogni volta ci mandava le foto dal fiume – sembra molto divertente.

    • Viaggincucina

      Noi ci siamo ritrovati li in un insolito e torrido luglio, mi ricordo che l’ostello che avevamo scelto ( carinissimo tra l’altro) ci diede in dotazione un ventilatore che ventilava davvero ben poco. Però l’ho trovata davvero carina anche Cambridge pittoresca direi.

  • Elina

    Spettacolare! Non sapevo fosse così vicina a Londra, mi piacerebbe molto andarci, mi incuriosisce. Complimenti per l’articolo e i consigli soprattutto per risparmiare ✌️

  • Valentina

    Che bella che dev’essere Cambridge! Ho avuto la possibilità di andarci in gita durante una vacanza studio a Londra ma ho scelto Oxford. Non me ne sono pentita, ma a leggere il tuo articolo mi è venuta una voglia anche di visitare Cambridge. La prossima volta che andrò a Londra organizzerò sicuramente un giorno qui

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *