Viaggi

10 Cose da fare a Malta

Hai già prenotato il tuo volo per trascorrere qualche giorno in questo bellissimo arcipelago, e ti stai chiedendo:

Cosa fare a Malta?”

In questa articolo ti descriverò alcune delle  cose da fare per rendere indimenticabile questo viaggio.

Malta è piccola, ma è piena zeppa di posti da esplorare! Nel cuore del Mediterraneo, a metà strada fra l’affascinate nord Africa e la bellezza selvaggia Siciliana, oggi voglio suggerirti le 10 cose da fare a Malta, e i posti che secondo me devi durante il tuo viaggio.

1.Fatti sorprendere dal silenzio della bellissima Mdina

Conosciuta anche come Città Vecchia, o Nobile per via dei numerosi nobili che avevano la propria dimora in questa splendida cittadella, Mdina racchiude in se il meglio dell’architettura medioevale e barocca.


Non perdertela! Merita davvero un giro, e se sei un fan di di Game of Thrones, sappi che qui vi hanno girtato diverse scene.

2. Esplora la Valletta

Pianifica almeno una giornata per visitare la capitale più piccola d’Europa, Valletta. La sua architettura è molto diversa dal resto d’Europa, risale infatti all’epoca barocca.
Valletta ospita alcune delle più importanti attrazioni culturali dell’arcipelago Maltese, di sicuro vi consiglio di non perdervi la cattedrale di San Giovanni una delle più importanti chiese di Malta, nonché una delle più belle chiese barocche nel mondo.
I giardini di Upper Barrakka realizzati per la ricreazione dei Cavalieri di San Giovanni, e resi pubblici dopo l’occupazione francese.
St. George Square e il Grand Master’s Palace, sono davvero tanti i punti di interesse a Valletta, a me è piaciuto tantissimo anche passeggiare per le sue stradine dai colori incantevoli.

3. Scopri le spiagge di Mgarr e Manikata

Sai che vivo a Napoli e quando si tratta di mare sono davvero esigente 🙂 secondo me le spiagge di questa zona sono tra le più belle di Malta.
Ghajn Tuffieha
Ghajn Tuffieha,partirei proprio da questa che è probabilmente una delle spiagge più belle di Malta. Sabbia rossa, acqua cristallina, unica pecca, per raggiungerla bisogna scendere( che vuol dire risalire) 200 gradini, una volta giù vedrete però che vale la pena farli tutti.

Da Ghajn Tuffieha,si possono percorrere sentieri che portano sulla collina,e anche ad un’ altra spiaggia: quella di Qarraba Bay questa spiaggia isolata si trova tra Gnejna Bay e la spiaggia di Ghajn Tuffieha ed è una spiaggia nudista.
Golden Bay è situata sul versante opposto del promontorio su cui si erge la Ghajn Tuffieha Tower. Il suo nome deriva dal bellissimo colore della sua sabbia, ed è una delle spiagge più grandi dell’arcipelago.

4.Vai alla scoperta di Gozo

I traghetti partono regolarmente da Malta a Gozo, il che rende tutto più semplice.
Una volta arrivato sull’isola, assicurati di visitare i templi di Ggantija – un sito del patrimonio mondiale dell’UNESCO, che si dice sia più antico delle piramidi in Egitto. Ricca di notevoli paesaggi naturali, Gozo è conosciuta a livello internazionale per i fondali marini, meta ambita anche per gli appassionati di immersioni subacquee. Vai a Dwejra e non perderti Ramla Bay, che è la più bella spiaggia dell’isola; il nome significa sabbie rosse, e deriva dalla particolare colorazione rossa della sua finissima sabbia.

5. Mangia del pesce fresco a Marsaxlokk

Questo piccolo villaggio di pescatori è diventato un’attrazione turistica per i pescatori, la sua storia e gli splendidi paesaggi. C’è un mercato che si tiene sul lungomare ogni giorno, e le domeniche sono dedicate invece a un grande mercato del pesce.

A Marsaxlokk avrete la possibilità di vedere le tipiche barche da pesca locali, chiamate ‘luzzi’, che sono un’attrazione turistica già da sole. Gusta un pranzo in uno dei ristoranti sul lungomare con una splendida vista sul mare. Marsaxlokk ha un’ atmosfera unica, poiché non assomiglia al resto di Malta.

Goditi questo piccolo villaggio senza dimenticare di fare un salto alla bellissima spiaggia di St.Peter’s Pool.

6.Nuota a St.Peter’s Pool

St.Peter’s Pool una delle più belle piscine naturali dell’isola e si trova in prossimità di Marsaxlokk. a St. Peter’s pool trovi rocce piatte e comode per prendere il sole, non dimenticare maschera e boccaglio. Assicurati di portare con te tutto il necessario perché non ci sono negozi o ristoranti nelle vicinanze.
Raggiungere St. Peter’s Pool può essere un po ‘complicato, dato che l’autobus più vicino si ferma a Marsaxklokk, dovrai camminare un po’ più di 2 km per arrivarci ma ti assicuro che la fatica fatta per arrivarci verrà ripagata da una vista e un bagno incredibili!

7.Qualche ora di relax a Mistra bay

Mistra Bay è una piccolissima spiaggia di ghiaia situata nei pressi di Xemxija, più apprezzata dai Maltesi che dai turisti. L’acqua della baia è trasparente, cristallina. La spiaggia è piccola ma accogliente, sebbene in alta stagione potreste trovarla affolata vale la pena farci un giro!

8.Fai un tuffo nella Blue Lagoon di Comino
@visitmaltait

La Blue Lagoon con la sua acqua cristallina e la splendida vista dalle colline, sembra un angolo di paradiso.

Una pecca è che la spiaggia è piccola, e diventa estremamente affollata per tutto il giorno. Se vuoi sederti e rilassarti, puoi farlo a pagamento , ma -secondo me –  non ne vale proprio la pena.
Potresti invece camminare sulle colline e goderti la vista dall’alto poi scendere in spiaggia per una nuotata.

9. Visita le Tre città fortificate

Patria dei Cavalieri di San Giovanni, le Tre Città fortificate, Vittoriosa, Senglea e Cospicua, hanno davvero molto da offrire ai turisti che decidono di andare oltre La Valletta. Molta della loro storia legata ai Cavalieri è visibile nelle architetture: palazzi meravigliosi, fortezze e bastioni, hanno origini davvero antiche e camminare da quelle parti, a piedi, e come tornare nel passato!

10. Assaggia un piatto tipico maltese: I Pastizzi

I pastizzi sono il piatto più rappresentativo della cucina maltese.Si tratta di sfoglie ripiene di ricotta o piselli, e li trovi quasi ovunque anche nella versione dolce. Sono davvero deliziosi ma Attenti alla linea!

10 Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *