Viaggi

Berenice


Una misteriosa terra magica

 

Berenice è la zona turistica più a sud dell’Egitto, Marsa Alam è l’aeroporto più vicino. Il viaggio su strada dal piccolo aeroporto a Berenice dura circa tre ore, non aspettarti di vedere bar, club o posti in cui fare shopping.
Invece preparati a rimanere ammaliato dalla bellezza incontaminata della città.


Berenice e i suoi dintorni hanno un paesaggio affascinante. Una misteriosa terra magica, dove il deserto si trasforma in una pre-savana e la costa è fiancheggiata da palme, mangrovie , insenature e baie incontaminate con spiagge coloratissime. Le spiagge incontaminate e le cale sono la destinazione ideale per chi cerca una vacanza al mare lontano da tutto e da tutti e dal contatto diretto con la natura. Berenice è un paradiso per gli appassionati di immersioni. La barriera corallina qui è ancora intatta e offre immersioni e snorkelling spettacolari.
La maggior parte dell’area costiera di Berenice appartiene al Wadi Gemal National Park. Wadi Gemal è uno dei parchi marini nazionali più fiorenti in Egitto.

L’attrazione principale di Berenice è sicuramente il mare
la sua bellissima barriera regala incontri ravvicinati con migliaia di varietà di pesci , coralli e tartarughe marine.
Ma è possibile fare anche Arrampicata , ci sono infatti alcune montagne però decisamente sconsigliate a chi ha poca esperienza ,quindi per scalatori esperti.
E come non menzionare i fantastici Safari? C’è ne sono diversi, come in tutto l’Egitto ci si sposta in jeep, camminando( io ho optato per questo, camminando fino ad una splendida foresta di mangrovie) o in groppa ai famosi cammelli.


Il viaggio in questi posti vale eccome la pena!Questa terra riesce ancora a stupire i viaggiatori che sono in cerca di posti autentici , non ancora troppo sfruttati, dove la natura la fa ancora da padrona.

 

4 Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *